Ristrutturazione piscina - Piscine in toscana costruite in cemento o con pannelli acciao; piscine interrate a norma antisismica.

Vai ai contenuti

Ristrutturazione piscina

Detrazioni fiscali anche per la ristrutturazione delle piscine, dal 2012 e successive proroghe.

Dal 26 giugno 2012 è effettiva e tutt'ora prorogata la detrazione per la ristrutturazione delle piscine.
Con la conversione in legge del DL 83/2012, diventa definitivo il nuovo regime di detrazione fiscale per le ristrutturazioni degli edifici che prevede, dal 26 giugno 2012, di usufruire di una detrazione significativa

Come riportato dall'Agenzia delle Entrate nel documento "Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali", agosto 2012, tra le spese detraibili rientra anche la riqualificazione delle piscine, con:

  • il "rifacimento modificando caratteri preesistenti"

  • la "riparazione e rinforzo di strutture, conservando le caratteristiche (materiali, sagoma e colori) preesistenti".


Possibilità di usufruire della detrazione fiscale per la ristrutturazione di piscine esistenti


Interventi possibili:

  • sostituzione rivestimento

  • sostituzione filtri

  • sostituzione bordi sfioro o skimmers

  • sostituzione scalette

  • sostituzione fari

  • sostituzione bocchette

  • rifacimento vasca con pannelli in cemento o acciaio cemento

  • sostituzione bordo vasca

  • altri interventi pertinenti, da rilevare in fase di sopralluogo.  

.


RICHIESTA INFORMAZIONI O PREVENTIVO PER RISTRUTTURAZIONE PISCINA















Pecchini Piscine Srl - Loc. Bellaguarda 80/D  
46034 Borgo Virgilio (MN) - Partita IVA: 02086560204
Telefono: 0376 448197    Fax: 0376 750027
REA MN-223224 - Cap. Soc. € 10.000,00 i.v.
 
 
Torna ai contenuti